Rettificazione del sesso. Non obbligatorio l’intervento chirurgico modificativo dei caratteri anatomici

La recente sentenza del Tribunale di Vicenza, n. 1342 del 26 giugno 2020, rappresenta il naturale approdo dell’evoluzione culturale ed ordinamentale in materia di riconoscimento del diritto…


Responsabilità medica in caso di infezione ospedaliera e relativa prova liberatoria

Con la recentissima pronuncia n. 4864/2021, la Terza Sezione della Corte di Cassazione torna ad affrontare l’annosa questione della ripartizione dell’onere probatorio con particolare riferimento ai…


Cassazione: concorso di colpa al pedone che attraversa fuori dalle strisce

Con la recentissima ordinanza n. 6514/2021, la Cassazione torna a occuparsi del concorso di colpa del pedone ribadendo che, quale utente della strada, è tenuto a prestare attenzione nel momento in…


Contratto di locazione non registrato? Nullità del patto dissimulato di maggior canone

Con la recentissima sentenza n. 22126 del 7 febbraio – 13 ottobre 2020 la Corte di Cassazione, sezione III civile, afferma la nullità del patto dissimulato di maggior canone per vizio genetico…


Trasferimento del minore presso la residenza paterna

Trasferimento del minore presso la residenza paterna in ragione della richiesta in tal senso del minore, ascoltato in giudizio. Applicazione del noto principio dell’interesse preminente del minore…


Risarcimento per danno da adulterio

La giurisprudenza, negli anni, si è soffermata in varie occasioni sugli effetti dell’infedeltà nei rapporti fra coniugi. L’art. 143 c.c. prescrive, fra i doveri derivanti dal matrimonio,…


Cessata la convivenza di fatto, vanno restituite le somme sproporzionate ricevute durante la relazione

Con la recente ordinanza n. 11303/2020, pubblicata lo scorso 12 giugno, la Cassazione coglie l’occasione per ribadire il principio secondo il quale il convivente che, durante la relazione more…


Assegno divorzile ridotto se l'ex non cerca lavoro

La Corte di Cassazione, con la recente ordinanza n. 3661/2020 (emessa il 13 febbraio scorso), ribadisce l’irrilevanza del tenore di vita goduto in costanza di matrimonio nella quantificazione…


Sufficiente la prova per presunzioni del danno morale dei congiunti

Con la recentissima ordinanza n. 7748 dell’8 aprile 2020, la Cassazione chiarisce che i prossimi congiunti di un soggetto macroleso riportano danni morali diretti (e non riflessi) che possono essere…


Criterio del tenore di vita escluso anche nell’assegno di mantenimento ex separazione

La Corte di Cassazione, con l’ordinanza del 15 ottobre 2019, n. 26084, afferma che l’assegno di mantenimento ex separazione assolve, come quello divorzile, ad una funzione assistenziale e…