Utilizzo delle intercettazioni telefoniche in diverso procedimento

In ambito di intercettazioni, al fine del divieto di utilizzazione previsto dall’art. 270 comma 1 cpp, nel concetto di “diverso procedimento” non rientrano le indagini strettamente connesse e…


Responsabilità del proprietario committente dell’opera abusiva

La Corte di Cassazione sez. III con sentenza n. 3240/21 si è pronunciata in materia di reati edilizi e concorso nel reato del terzo dimorante nell’immobile. In tema di reati edilizi ed in presenza…


DPCM 8/3/20 illegittimo: no reato di falsa autocertificazione

Due soggetti in data 13/3/20 pieno periodo di lockdown, venivano fermati dai carabinieri, e veniva loro contestato in violazione del primo DPCM Conte dell’8/3/20 , di aver esibito falsa…


Valore probatorio dei messaggi Whatsapp

La Corte di Cassazione sez. VI penale con sentenza 1822/20, rigettava l’impugnazione dell’imputato T.C. della sentenza della Corte d’Appello di Roma, riaffermando un consolidato orientamento della…


Lesioni stradali procedibilità d’ufficio

La mancata previsione di procedibilità a querela di parte del reato di lesioni stradali gravi o gravissime non sarebbe incostituzionale. Secondo la pronuncia di Corte Costituzionale del 25 novembre…


Massaggi "happy ending" e prostituzione

Il massaggio “happy ending” (generalmente effettuati in appositi centri) in quanto prestazione sessuale dietro corrispettivo sono equiparati in tutto alla prostituzione. Nel nostro ordinamento non…


L’etilometro e la necessaria omologazione

Tra gli obblighi formali affinchè un apparecchio etilometro possa accertare lo stato di ebbrezza vi è l’omologazione dello stesso. Il Giudice di Pace di Verona con sentenza 377/20 lo ha chiarito…


Lo stalker può continuare a vivere nello stesso stabile della vittima

Ad avviso della Cassazione, che si è pronunciata con sentenza 3240/20, in ipotesi di stalking condominiale, la misura cautelare nei confronti dell’indagato non può arrivare a coincidere con la…


Aggravante ingente quantità sopra i due chili

A seguito della riforma sugli stupefacenti Dl convertito con modificazione di legge 79/14 rimangono validi i criteri fissati dalla sentenza SU 36258/12 per l’individuazione della soglia oltre la…


Evasione Iva anche se a sbagliare è il commercialista

È ritenuto colpevole per evasione dell’Iva l’imprenditore che ha omesso il versamento superando la soglia di punibilità anche se lo ha fatto per un errore del commercialista sulla dichiarazione.…