PATENT BOX: COS’È E COME FUNZIONA IL RISPARMIO FISCALE SU BENI IMMATERIALI

L’agevolazione consente un risparmio fiscale progressivo sui redditi derivanti dall’utilizzo sia diretto che indiretto di beni immateriali quali marchi, brevetti industriali, esperienze acquisite in campo industriale, commerciale, scientifico, giuridicamente tutelabili (il risparmio è pari al 40% nel 2016 e 50% nel 2017 ai fini IRPEF o IRES, nonché ai fini IRAP).

Leggere di più

DUBBI DI LEGITTIMITA’ SUL NUOVO REDDITOMETRO

Lo strumento del redditometro, innovato  dal Decreto Ministeriale 24/12/12 (pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 3 del 4/1/13 ) ha determinato quali siano gli elementi indicativi dai quali si possa supporre da parte del fisco, quale siano la capacità contributiva  ed il reddito complessivo dei soggetti esaminati.

Leggere di più

QUALE POSSIBILE RESPONSABILITA’ DEL SOSTITUITO IN CASO DI INADEMPIMENTO TRIBUTARIO?

A mezzo della presente si vogliono esprimere alcuni rilievi, assolutamente preliminari, in merito a possibili profili di responsabilità, o meglio co-responsabilità, tributaria sorgenti in capo al sostituito di imposta in conseguenza della violazione degli obblighi di legge ai quali è sottoposto il sostituto.

Leggere di più

RESPONSABILITA’ DEGLI AMMINISTRATORI DI SOCIETA’: IL DOVERE DI DILIGENZA

La crisi di mercato che stiamo attraversando sta esasperando le situazioni di conflittualità tra i vari interessi coinvolti nella gestione e direzione societaria [azionisti, creditori e dipendenti]. Sempre più spesso si assiste all’esperimento di azioni di responsabilità contrattuale nei confronti dell’organo amministrativo, per tale ragione appare opportuno un approfondimento sul tema delle responsabilità degli amministratori.

Leggere di più

IN AZIENDA LE COLPE DEI PADRI NON DEVONO RICADERE SUI FIGLI E VICEVERSA

Attraverso la normativa di cui all’oggetto è stata estesa alle persone giuridiche la responsabilità per reati commessi in Italia (ed all’estero) da persone fisiche che operano per conto di una persona giuridica. Tra i soggetti operanti vanno senz’altro individuati coloro che rivestono funzioni di rappresentanza, di amministrazione della persona giuridica, ma non possono essere neppure esclusi soggetti che non rivestono qualifiche di livello amministrativo o gestionale che però siano sottoposte alla direzione di chi le svolge.

Leggere di più

DALLE PRACTICE ALLE INDUSTRY

Dalle practice alle industry. Sempre più studi legali stanno spostando il focus della propria specializzazione da aree del diritto a settori produttivi. Il processo a cui si assiste è molto simile a quello che circa dieci anni fa hanno vissuto molte grandi società di consulenza strategica.Si tratta di una evoluzione interessante soprattutto perché sottende un dato rilevante: presentarsi al mercato come studio multipractice non basta più.

Leggere di più